2000

Galleria fotografica

ALCUNI MOMENTI DEL PALAZZO DEI CONTI DI BRICHERASIO

In una quiete quasi quasi irreale il parco si estende per oltre due ettari e mezzo. Ampi prati verdi, boschetti con oltre cinquanta specie arboree e tre piccoli laghetti collegati a canaletti d’acqua creano un suggestivo paesaggio che ricorda l'atmosfera dei grandi parchi inglesi. Alberi secolari e piante tradizionali della pianura piemontese si accostano a noci del Caucaso, liquidambar, ciliegi giapponesi, magnolie e tassi.

IL PARCO

PARTICOLARI

Andiamo alla scoperta di alcuni angoli suggestivi del Palazzo. Il lungo viale di magnolie che allieta con la sua frescura nelle calde passeggiate estive. I fiori e le piante regalano ad ogni stagione sensazioni e colori particolari; come la fioritura dei ciliegi giapponesi, vicino ai laghetti, all'inizio di ogni primavera. Le due meridiane, di cui una risalente al 1719. Oltre i lunghi rami delle piante secolari, fa capolino niente meno che una vecchia locomotiva, che venne portata  nel parco con un mezzo per trasporti eccezionali nel 1970.

1200

980

Il logo è una stilizzazione della facciata del Palazzo dei Conti di Bricherasio.

PARTICOLARI

768

380

320